CONTATTI
  • Psicoterapeuti cognitivi torino
  • Psicoterapeuta a Torino
  • Psicologi torino

Andrea Dulicchio:

P. IVA: 10908190019  CF: DLCNDR75D14G674G

Francesca Bongiovanni:

P. IVA: 10912470019  CF: BNGFNC87R46L219Q

© 2017 by Centro Clinico Radici

Introduzione alla Mindfulness - Parte 1

02/02/2017

 

 

Il testo che leggerete di seguito è una citazione da un libro che  per noi è molto importante: "Vivere momento per momento", di cui in fondo troverete il riferimento completo.

 

Non c’è nessun farmaco che possa renderci immuni allo stress e al dolore, che sia in grado di risolvere magicamente i problemi della nostra vita e di guarirci. Muoverti verso la guarigione e la pace interiore richiede uno sforzo cosciente da parte tua. Significa imparare a lavorare con quello stress e quel dolore di cui voi liberarti.

Lo stress è una componente naturale del vivere, a cui non è possibile sottrarsi, come non è possibile sottrarsi alla condizione umana. Affrontarlo è il solo modo per superarlo.

Vogliamo imparare affinché le tempeste della vita, invece di toglierci forza e speranza, ci insegnino a vivere, a crescere e a guarire in questo mondo fluido, mutevole e a volte doloroso.

 

Impareremo a guardare noi stessi e il mondo in modo nuovo e a lavorare con il nostro corpo, con i nostri pensieri e con le nostre emozioni e percezioni in modo nuovo. Ciò ci richiederà anche di imparare a ridere un po’di più (anche di noi stessi), cercando nello stesso tempo di conservare il nostro equilibrio il più possibile.

 

Il non fare

Mentre faremo la pratica porteremo avanti un duro lavoro, anche se invisibile. Praticheremo il non fare: osserveremo attivamente ogni momento, sforzandoci di rimanere attenti e consapevoli, momento per momento, praticheremo la consapevolezza. Sospenderemo intenzionalmente ogni forma di attività e ci rilasseremo nel momento presente senza cercare di riempirlo con nulla.

Impareremo a fermare tutto il fare e a passare alla modalità dell’essere, dedicando tempo a noi stessi, rallentando il ritmo, nutrendo calma e auto-accettazione.

Impareremo ad osservare l’attività della mente, momento per momento, ad osservare i pensieri, le emozioni e le sensazioni, a lasciarli scorrere e a non esserne dominati.

Più la tua pratica è sistematica e regolare, più la potenza della consapevolezza cresce in te e ti aiuta.

 

Tratto da: “Vivere momento per momento” di Jon Kabat-Zinn, edizione TEA pratica (2010).

Please reload

Post Recenti
Please reload

Categorie
Please reload