terapia di coppia a torino, torre pellice e carignano

Sei in difficoltà con il tuo partner? Stai valutando la possibilità di iniziare una terapia di coppia a Torino, Carignano o Torre Pellice?

La coppia è uno spazio emotivo e affettivo in cui possiamo trovare delle risorse davvero importanti (amore, sessualità, sostegno, progettualità condivisa, figliazione e molto altro ancora) e in cui portiamo tutta la nostra storia di vita, i modelli genitoriali, le esperienze pregresse, ecc.

Talvolta richiedere una terapia di coppia si rivela importante per salvaguardare la nostra affettività e per proteggerla da rabbia, paura, incomprensioni, tradimenti, gelosie e ripicche. 

 

L'UNIVERSO COPPIA

La coppia, come accennavamo sopra, è un universo molto complesso formato da due persone, due individui, che insieme cooperano per costruire una dimensione terza, che va oltre l'"io" e il "tu", per divenire un "noi".

In questo senso, in un'ottica sistemico-relazionale la coppia è un sistema complesso: non è solamente la somma di due individualità ma comprende tutte le loro complesse e continue interazioni che la portano ad essere un "noi". 

Durante la fase iniziale di formazione della coppia, i partner sono spesso in una fase di infatuazione e/o di innamoramento connotata da entusiasmo, frenesia e continuo desiderio dell'altro (a da grandi scariche di dopamina nel nostro cervello). Ciò permette di dare poco peso alle diversità tra noi e l'altro, di vivere le richieste del partner senza problemi e senza percepirle come delle rinunce.

Con la stabilizzazione del legame e la trasformazione di esso in un rapporto stabile e prevedibile, l'idealizzazione dell'altro svanisce e ci si rendere man mano conto che l'altro esiste e che, proprio come noi, ha i suoi difetti, le sue paure, i suoi desideri e le sue esigenze.

La magia e il senso di perfezione iniziale svaniscono e iniziano i primi battibecchi legati alla gestione della quotidianità, la frequenza dei rapporti sessuali spesso diminuisce e si può addirittura sperimentare un forte senso di delusione. La nostra storia d'amore può entrare in crisi ed il rapporto di coppia può essere messo in discussione. 

Molte coppie superano questo importante momento di svolta in autonomia, separandosi o imparando a conoscere l'altro e ad apprezzarlo per quello che è. In quest'ultimo caso si lascia spazio ad un sentimento di amore più profondo, meno idealizzato ma caratterizzato da sentimenti di attaccamento, fiducia reciproca e affetto. Se ti sembra di trovarti in questa situazione e percepisci che la tua coppia è a rischio, potrebbe essere un buon momento per richiedere una consulenza.

Altre coppie, invece, sperimentano una crisi dopo molti anni di vita insieme, magari quando avviene un importante cambiamento nella loro vita (nascita di un figlio, morte dei genitori, una malattia, figli adulti che vanno a vivere per conto proprio,...). Anche in questo caso molte coppie superano autonomamente questi momenti difficili, giungendo alla separazione o ritrovando un nuovo equilibrio. Se percepisci che la tua coppia stia attraversando un momento difficile e ti sembra di non poterlo risolvere da solo con il partner, una consulenza di coppia potrebbe aiutarvi a trovare un nuovo modo di stare insieme. 

Per noi è importante far presente che una coppia solida e sana non è quella in cui i partner non litigano mai, ma è quella in cui si è potuto costruire una relazione di fiducia, amore e accettazione in cui ognuno sente che i propri bisogni emotivi di base (sostegno, validazione, stima, condivisione empatia, autonomia, limiti) sono soddisfatti ed è in grado di vedere e soddisfare anche quelli del proprio partner.

 

Il nostro metodo di lavoro con la coppia

La terapia di coppia può aiutarvi a fare maggiore chiarezza sulle dinamiche relazionali che sono in gioco per trovare nuove modalità comunicative più efficaci e ristabilire un clima emotivo amorevole.

I nostri terapeuti considerano la coppia come un sistema e cioè come un qualcosa che non è composto solamente dalla somma dei suoi elementi, ma è generato dalle costanti interazioni tra essi e l'ambiente circostante, dando così vita a qualcosa di unico ed estremamente complesso, il NOI.

cOPPIA COME SISTEMA

Analizziamo le dinamiche relazionali della coppia per comprendere a fondo insieme ai partner come si sono strutturate  e per trovare nuove strategie. 

BISOGNI EMOTIVI DI BASE

Analizziamo insieme ai partner quali sono i bisogni emotivi di base che devono essere soddisfatti nel sistema coppia funzionale, intervenendo dove necessario.

sedute di un'ora e mezza

Le sedute durano un'ora e mezza per dare la possibilità ai partner di esprimere appieno le loro emozioni e il loro punto di vista. 

Spazio sia di coppia che individuale

Il percorso prevede anche degli spazi individuali volti alla valutazione delle criticità e al lasciare libera espressione ai partner. 

LGBT friendly

Ci pare quasi assurdo doverlo scrivere, ma nel nostro Centro rispettiamo i diritti umani! Quindi accogliamo le persone di qualsiasi orientamento e identità sessuale.

 

Terapia di coppia: domande e risposte

Terapia di coppia FAQ

Quando è indicata la terapia di coppia?


Molte delle coppie che ci contattano per un percorso lamentano di non riuscire più a comunicare e ogni occasione diventa un pretesto per accusarsi, chiudersi in se stessi, giudicarsi ed evitarsi.

Coppia in crisi

Talvolta è la vita sessuale ad essere in crisi, oppure uno dei due partner può sentirsi svalutato o non capito dall'altro. In altri casi ancora le difficoltà riguardano l'educazione dei figli oppure i rapporti con i rispettivi genitori che possono essere sentiti dall'altro come invadenti.

Ci possono anche essere delle criticità nella gestione della quotidianità e dei soldi. Oppure in alcuni momenti uno dei partner può essere visto dall'altro come aggressivo o imprevedibile. In altre situazioni, poi, un partner può sentire che l'altro è distante emotivamente o che non investe sufficienti risorse nella coppia.

In sostanza è indicata quando senti che la situazione di coppia che stai vivendo con il tuo partner non funziona bene e che i tentativi di riparazione già fatti non funzionano.

Se ad esempio ti accorgi che più provi a parlare con l'altro e più i toni si scaldano e si finisce per litigare, se ti rendi conto che tra di voi si è creato un muro di freddezza invalicabile, se ti sembra di non riuscire ad accordarti con l'altro su aspetti di vita importanti, potrebbe essere indicato iniziare un percorso di coppia.




La terapia di coppia funziona?


La terapia di coppia funziona Si! La terapia di coppia è un metodo di intervento efficace per aiutare i partner in difficoltà a ritorvare un nuovo equilibrio.
Per funzionare sono però necessari alcuni requisiti di base:

  • Entrambi i membri devono essere d'accordo sull'iniziare un percorso terapeutico insieme
  • Deve essere chiaro che i terapeuti non hanno la bacchetta magica, ma che il percorso comporterà un duro lavoro da parte dei partner




Quando è meglio iniziare?


Secondo la nostra opinione è meglio iniziare un percorso di coppia non appena ci si accorge di non essere più in grado di uscire dai problemi relazionali in autonomina. Quando iniziare terapia di coppia Ad esempio se vi rendete conto che le liti sono sempre più frequenti e più provate a comunicare tra voi e più litigate, oppure se vi accorgete che tra voi si è creato un muro di distacco che appare ormai invalicabile, se vi ritrovate in una spirale di menzogne e di mancanza di fiducia, se non riuscite più ad acordarvi sulla gestione della quotidianità, ecc.

Secondo noi è meglio iniziare subito in quanto la dissintonia emotiva spesso finisce per logorare completamente il rapporto. Ciò potrebbe compromettere il portare avanti il percorso di coppia che spesso richiede risorse emotive e affettive importanti.




Posso iniziare un percorso di coppia se il mio partner non è d'accordo?


No! La terapia di coppia prevede una collaborazione da parte di entrambi. Per la buona riuscita del percorso è fondamentale che i partner si impegnino profondamente e che non si aspettino che i terapeuti, con una bacchetta magica, infondano un nuovo spirito alla coppia. Sicuramente, comunque, è importante non scoraggiarsi immediatamente ed eventualmente tentare di motivare il parner durante le prime due- tre sedute. I risultati ottenuti saranno il frutto del duro lavoro dei partner.




La terapia di coppia vuole salvare la coppia a tutti i costi?


No! La terapia di coppia non intende salvare la coppia a tutti i costi, ma accompagnare i partner nell'esplorare e realizzare la migliore soluzione per la situazione presentata. In alcuni casi potrebe essere anche una separazione.




Quale impegno comporta?


La terapia di coppia è un percorso abbastanza duro e faticoso, ma spesso di durata abbastanza limitata nel tempo. Le sedute di coppia durano un'ore e mezza ciascuna e prevedono la presenza, insieme alla coppia, di due psicoterapeuti. In alcuni casi saranno necessari anche dei colloqui individuali, della durata di un'ora ciascuno; ogni membro della coppia sarà seguito da uno dei due terapeuti. Durante il percorso le sedute possono avere cadenza in genere settimanale o quindicinale. In genere, dopo le prime sedute di valutazione, i terapeuti indicano alla coppia la cadenza più indicata. Man mano che la situazione è stabilizzata la cadenza può diradarsi.




Quanto dura?


Terapia_Coppia_Carignano La durata del percorso può essere diversa a seconda delle problematiche riportate. In generale è un percorso piuttosto breve e strategico. In genere al termine delle prime sedute di valutazione forniamo alla coppia una mappa chiara del percorso da seguire e della sua durata nel tempo.




Che cosa succede nelle sedute?


Durante le sedute i partner saranno invitati ad esporre liberamente quelle che ritengono essere le problematiche che affliggono la loro coppia. Man mano i terapeuti aiuteranno i partner a comprendere le dinamiche relazionali che non stanno funzionando, attivare dei cambiamenti e trovare un modo equilibrato per dialogare.
Talvolta useremo alcune tecniche di intervento per promuovere empatia, accettazione e maggiore comprensione nel sistema coppia.




Dovrò sempre parlare davanti al partner?


No! Abbiamo previsto delle sedute individuali, coperte dal segreto professionale (cioè ciò che dirai non verrà rivelato al partner). Ciò per noi è importante al fine di valutare se è possibile avviare un percorso di coppia oppure se non ve ne sono i presupposti.




Quali sono gli obiettivi?


Obiettivi terapia di coppia Gli obiettivi della terapia dipendono molto dalle richieste della coppia che si rivolge a noi. In generale possiamo dire che:

  • Un primo obiettivo è sicuramente quello di comprendere le dinamiche relazionali dei partner, capire come si sono strutturate e come si mantengono nel tempo.
  • In secondo luogo si valuta assieme alla coppia come modificarle al fine di ritrovare un nuovo equilibrio.
  • In altri casi invece si accompagna la coppia lungo il cammino della separazione, con l'obiettivo di renderlo un percorso non totalmente distruttivo, soprattutto in caso i partner debbano continuare a collaborare come genitori o per altri motivi.
In nessun caso l'obiettivo della terapia di coppia è quello di mantenere i partner uniti a tutti i costi, ma è importante valutare insieme a loro le esigenze e i bisogni di ognuno.




Quali sono gli step?


Step_Terapia_Coppia_Torino Presso il nostro Centro la terapia di coppia segue i seguenti passaggi:

  1. Incontro conoscitivo con la coppia (a cui talvolta può seguire un secondo colloquio con la coppia in cui si approfondiscono le tematiche riportate nel primo colloquio).
  2. Seduta individuale per valutare la motivazione individuale dei partner
  3. Seduta di coppia in cui, alla luce delle informazioni apprese, si pianifica con la coppia l'intervento e si definiscono chiaramente gli obiettivi del percorso. In alcuni casi potrebbe non essere possibile avviare un percorso di coppia e in tal caso sarà nostra premura comunicarlo ai partner e spiegare loro le motivazioni.
  4. Riscostruzione delle dinamiche relazionali disfunzionali: capiremo insieme a voi come si è strutturato nel tempo il malessere che vi affligge e come in questo momento si auto-alimenta e si mantiene.
  5. Strategie di cambiamento mirato delle dinamiche relazionali disfunzionali: i terapeuti vi accompagneranno nel cambiare le modalità di relazione non funzionale e imparerete nuove modalità di comunicazione. Saranno usate svariate tecniche di intervento.
  6. Conclusione del percorso e valutazione dei risultati conseguiti.
Durante il percorso possono essere previste sedute di coppia o individuali a seconda delle necessità.




Il servizio è rivolto solo a coppie eterosessuali?


Terapia di coppia LGBT No! Noi ci prendiamo cura della relazione tra due persone che si sono innamorate e hanno deciso di condividere parte della loro vita come partner. Entro quest'ottica ogni coppia che sente di rientrare in quanto detto sopra è la benvenuta nel nostro studio, spazio aperto a persone di ogni identità e orientamento sessuale (eterosessuali, omosessuali, bisessuali, transessuali o altri).




C'è altro da fare oltre alle sedute?


Sedute_terapia_coppia_torino Talvolta possono essere dati dei compiti a casa a uno o a entrambi i partner (ad esempio compilare un diario rispetto ai propri pensieri-emozioni-sentimenti da analizzare insieme la seduta successiva). In alcuni casi i terapeuti possono prescrivere alcuni comportamenti da tenere, ad esempio quello di evitare di affrontare certi argomenti durante il tempo che intercorre tra le sedute, in modo da poterlo fare nell'ambiente protetto dello studio e ridurre così la conflittualità, imparando insieme nuove modalità di gestione del conflitto.





Di seguito troverai l'elenco delle domande più frequenti riguardo alla terapia di coppia. Cliccando su quelle che ti interessano, apparirà la risposta. Se desiderassi saperne di più o se volessi suggerire ulteriori domande, non esitare a contattarci! Buona lettura!

Prenota ora una seduta di terapia di coppia a torino, carignano o torre pellice

Se desideri iniziare un percorso di coppia con gli specialisti del nostro Centro contattaci. La seduta dura un'ora e mezza e costa 90 euro. 

 

Se desideri prenotare la seduta di terapia di coppia a Torino, Torre Pellice o Carignano puoi cliccare su "prenota" nel riquadro sottostante, compilare il form nel box contatti o telefonare agli specialisti del nostro Centro. 

Terapia di coppia
1 h 30 min
€90
 
CONTATTI
  • Psicoterapeuti cognitivi torino
  • Psicoterapeuta a Torino
  • Psicologi torino

Andrea Dulicchio:

P. IVA: 10908190019  CF: DLCNDR75D14G674G

Francesca Bongiovanni:

P. IVA: 10912470019  CF: BNGFNC87R46L219Q

© 2017 by Centro Clinico Radici

Nome *

Email *

Oggetto

Messaggio